Nel cuore del Parco Naturale Regionale dell’Aveto

La meravigliosa Foresta delle Lame si trova in Val D’Aveto, Comune di Rezzoaglio, nell’immediato entroterra alle spalle di Chiavari, a oltre 1.000 metri d’altezza sul livello del mare, nel cuore del Parco Naturale Regionale dell’Aveto. 

Raggiungibile dalla costa in circa un’ora e venti di auto, è un luogo davvero fiabesco, ricco di sorprese e capace di conquistare grandi e piccini.

E per noi è un’infinita fonte di ispirazione per organizzare i nostri laboratori esperienziali di connessione con la Natura.

 
Una grande energia

Uno degli aspetti che ci affascina maggiormente di questo luogo incantato è la grande energia che si respira immergendosi nella Foresta delle Lame, soprattutto dopo aver raggiunto uno stato di profondo ascolto e presenza consapevole.

Una foresta densamente popolata da faggi e abeti, caratterizzata dalla presenza di alcuni laghi di origine glaciale risalenti a oltre 20 mila anni fa, tra i pochi presenti nell’Appennino Ligure, a testimonianza delle antiche origini di questi posti magici.

E forse è proprio per questo che, mentre ti avvolge nel suo morbido abbraccio, portandoti una sensazione di benessere e guarigione, questa grande energia di cui stiamo parlando sembra essere veramente in grado di risvegliare in te qualcosa di ancestrale.

 
Un sito davvero speciale

Ma oltre al nostro sentire, ci sono almeno altri due motivi che ci portano a pensare che la Foresta delle Lame sia effettivamente un sito davvero speciale, carico di energia positiva.

Il primo è il fatto di trovarsi esattamente sulla misteriosa Linea Sacra di San Michele, che dall’Irlanda arriva fino in Israele, passando per Gran Bretagna, Francia, Italia e Grecia. Secondo la leggenda, la linea fu tracciata dal colpo di spada che l’Arcangelo inflisse al demonio per rispedirlo all’inferno e, come le altre “ley lines” presenti sul nostro pianeta, attraversa punti capaci di emanare una potentissima energia ristoratrice ai quali da sempre è stato attribuito un grande valore, anche spirituale. 

Il secondo motivo, invece, è legato al fatto che la Foresta delle Lame ogni anno è capace di attrarre shamani provenienti da tutto il mondo, che vengono proprio qui per i loro riti e cerimoniali.

Sarà un caso?

 
Da non perdere

Oltre ai laghi di origine glaciale (Lago delle Lame, Riserva delle Agoraie e del Mogetto) ci sono molte altre attrazioni naturali da non perdere nei dintorni della Foresta delle Lame: la Cascata della Ravezza; il maestosto faggio con un tronco di oltre 3,5 metri di diametro, a cui è stato dato un nome altisonante come “Il Re della Foresta“; le conformazioni rocciose; la ricca fauna, con gli immancabili Cavalli Selvaggi dell’Aveto, insieme a caprioli, daini, lepri, tritoni e tanti altri animali selvatici; gli innumerevoli percorsi che partono da qui verso diverse destinazioni; i panorami mozzafiato. 

E poi, il Museo del Bosco: un museo a cielo aperto, che nel periodo estivo è possibile visitare in compagnia di guide professioniste, che sapranno raccontarti la vita all’interno della Foresta delle Lame, i diversi habitat che la caratterizzano, le piante, gli animali e le principali risorse naturali indispensabili per l’uomo.

 
Ricettività

Proprio nei pressi del Lago delle Lame sorge l’Hotel Locanda delle Lame, che oltre al pernottamento offre anche servizio di bar e ristorazione, a pranzo e cena, sia all’aperto che al chiuso. 

Mentre per chi cerca soluzioni un pochino più wild, c’è la possibilità di usufruire dell’area camping, al fresco degli abeti, sempre gestita dai proprietarti dell’hotel. 

E grazie agli ampi spazi e le strutture a disposizione, questo è un luogo ideale anche per organizzare festival, fiere ed eventi aperti al pubblico (come per esempio il Celtic Festival), così come matrimoni, workshop, laboratori e team building aziendali.

 
Scopri di più sulla Foresta delle Lame

Se vuoi saperne di più sulla Foresta delle Lame e i luoghi che normalmente ospitano i nostri laboratori, puoi curiosare tra le immagini che abbiamo condiviso nella galleria qui sotto, oppure puoi guardare questo video che abbiamo realizzato per te.

E se vuoi sapere quali sono i prossimi laboratori esperienziali in programma, contattaci oppure visita la sezione Calendario Eventi del nostro sito.

Il Team di Forest Bathing Liguria